Partenariato con il Centro Ospedaliero "Princess Grace" e la Direzione dell'"Action Sanitaire"


In data 10 Dicembre 2018, la S.I.B. Fondation Benedetti ha siglato un accordo di partenariato con il Centro Ospedaliero "Princess Grace" (CHPG) e la Direzione dell'"Action Sanitaire" (DASA), con lo scopo di consentire alla stessa di realizzare dei percorsi di Arte Terapia nell'ambito dell'Unità di Psichiatria e Psicologia Medica.

Il finanziamento al CHPG di Montecarlo, già attivo da due anni, consente il trattamento annuale di 80.000 pazienti, per un programma assistenziale avente per oggetto l'inclusione sociale e la riabilitazione professionale di un gruppo di giovani disabili/Psicotici (all. 1).

Accludiamo uno schema delle attività operative, animazione e organizzazione (all.2) durante 9 mesi su 12. Nei restanti 3 mesi i corsi si svolgono presso i musei. Particolarmente interessanti i seguenti lavori:

  1. Marzo

    Lavori sull'identità personale e collettiva nonché viaggiare nel tempo:

    1. esprimersi col disegno o con la pittura nella maniera figurativa o astratta, aggiungere qualche commento;
    2. viaggiare nel tempo (anche con foto da utilizzare-modificare-incollare): chi sono? chi ero? chi voglio essere?
  2. Aprile
    1. iniziazione alla meditazione (prima della creazione artistica);
    2. scoperta dell'astrazione con una espressione artistica di gruppo ed utensili diversi;
    3. illustrazione della "gratitudine" e dei sentimenti intorno ad un circolo creativo di "Mandala".
  3. Maggio
    1. processo di creazione;
    2. lavoro di gruppo per "dipingere" la musica;
    3. lavoro sulla scrittura: ludica, spontanea, non lineare, creazione ed illustrazione di un poema.
  4. Giugno
    1. lavoro di gruppo per disegnare un personaggio immaginario o anche reale che rappresenta il nostro interno " critico" identificando le emozioni che il nostro "lavoro critico" considera scoraggianti;
    2. creare e illustrare un personaggio con frasi di relativa valorizzazione ed accettazione (positivismo, stima di sé).
  5. Luglio
    1. identificare problemi, abitudini, pensieri e soluzioni auspicabili;
    2. "collages" figurativi, progetti legati alla soluzione scritte.
  6. Agosto
    1. lavoro sul "bambino interno" evocando con disegni e parole i ricordi d'infanzia, per identificarne le "ferite";
    2. nozione del gioco: giocare-creare.
  7. Settembre
    1. identificazione dell'albero genealogico personale con lati positivi e negativi;
    2. lettera immaginaria da parte di un antenato mai conosciuto.
  8. Novembre
    1. creazione di bambole/marionette simbolizzanti qualità che desideriamo rinforzare in noi;
    2. messa in scena con temi liberi e guidati.

Il Principe Alberto Grimaldi ha assegnato alla nostra Unità di Arte Terapia UPPM (all.3) un insieme di locali nella "Roseraie" di Monaco. Il nostro Gruppo è affidato all'Arte terapeuta Sabrina Mazzola sotto la direzione del Dott. Frederic Comparon, che hanno espresso il loro ringraziamento (all.4 e 5).

Pianifichiamo l'aumento dei giovani in "in trattamento" (non degenti) nel 2021.


Allegati


Fare click su un allegato per ingrandirlo

News


Nessuna notizia disponibile. Torna a trovarci per scoprire le nostre novità.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Informativa privacy